Titolo+CondividiSu
Titolo CondividiSu

Viaggio in Italia

Le Biblioteche Pubbliche Statali raccontano il Belpaese attraverso antiche e rare carte geografiche: l'occasione è ‘Art you Ready’, il flash mob digitale lanciato dal Mibact con Enit e Touring Club Italiano

Il ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, in collaborazione con Enit e Touring Club Italiano propone un flash mob digitale per mantenere gli italiani a contatto con le meraviglie dei propri territori.
 
Con gli hashtag #viaggioinitalia e #paesaggioitaliano, la rete dei canali digitali del Mibact condividerà una selezione di antiche e rare carte geografiche delle ricche e incredibili collezioni delle biblioteche, degli archivi e dei musei dello Stato. Un viaggio nelle rappresentazioni dell’Italia nei secoli, ma anche un’occasione per valorizzare e riscoprire i mestieri e le tecniche utilizzate per creare, allora come oggi, le mappe geografiche. In particolare il Touring Club Italiano, con una selezione del proprio archivio digitale, mette a disposizione i segreti della cartografia e dell'evoluzione del segno grafico per la realizzazione delle mappe che da oltre 125 anni guidano i viaggiatori nel Belpaese.
 
Questo appuntamento rappresenta la quinta edizione di ‘Art you Ready’, il fash mob digitale che coinvolge gli italiani in eventi sul web durante queste giornate in cui sono costretti a restare a casa.
 
L’invito di questa edizione è quello di pubblicare foto dei luoghi cui si è più affezionati, magari cercandoli sulle tante carte geografiche condivise dal Mibact e dal Touring Club Italiano o in antichi atlanti che si hanno a casa, per dare vita sul web a un viaggio nel nostro paese attraverso cammini, vie, tracciati e antichi percorsi, già intrapresi nel passato o ancora da immaginare e programmare per il futuro. Un racconto con approfondimenti che verranno pubblicati sulla pagina Facebook del MiBACT.
 
Prendersi cura dell’Italia come bene comune perché sia più conosciuta, attrattiva, competitiva e accogliente è una delle missioni del Touring Club Italiano, nonchè l'auspicio di ogni viaggiatore italiano. 

CARTE GEOGRAFICHE - FONDO PALATINO
Biblioteca nazionale centrale - Firenze
Si tratta di una raccolta di 829 mappe, composte di circa 3000 fogli. Comprende carte a stampa, e in piccola parte manoscritte, di grandi dimensioni, suddivise a stacchi e rimontate su tela, che non hanno subito danni con l'alluvione del 1966

MATERIALE CARTOGRAFICO DELLA BIBLIOTECA UNIVERSITARIA DI GENOVA
Biblioteca universitaria - Genova
La collezione è costituita da manoscritti (portolani e carte nautiche) e opere a stampa, mappe e carte relativi ai secoli XV-XIX per un totale di oltre 6000 documenti rilegati in volumi o in fogli sciolti di carattere eterogeneo per dimensioni e natura dei supporti sovente caratterizzati dalla presenza di legature di pregio

LO SCRITTO E L'IMMAGINE COME TESTIMONIANZA
Biblioteca universitaria - Genova
Raccolta di testi scelti dal Fondo militare, ricco di opere riguardanti le discipline belliche, nella nella prospettiva della ricorrenza del Centenario della Prima Guerra Mondiale

ATLANTI GEOGRAFICI E CARTOGRAFIA DELLA BIBLIOTECA RICCARDIANA
Biblioteca Riccardiana - Firenze
I volumi del Braun e del Blaeu provengono dalla Libreria di Vincenzio Capponi, ereditata nel 1688 dalla figlia Cassandra, moglie di Francesco Riccardi, fondatore della biblioteca. Il fondo Capponi contava 249 codici e oltre 5000 edizioni a stampa, selezionati in base agli interessi dello studioso legato agli ambienti galileiani. I volumi riportano la segnatura Capponi sia sulla coperta in pergamena sia nelle prime carte

CARTE GEOGRAFICHE DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE
Biblioteca nazionale centrale - Firenze
La collezione raccoglie le carte geografiche della Prima guerra mondiale conservate dalla Biblioteca nazionale centrale di Firenze per la maggior parte prodotte dall'Istituto geografico militare e dall'Istituto Geografico De Agostini

CARTE GEOGRAFICHE. CARTE MANOSCRITTE GIACHI
Biblioteca nazionale centrale - Firenze
Si tratta di 250 carte manoscritte comprendenti portolani e carte nautiche dei secoli XV-XVII e le carte della bottega del cartografo Luigi Giachi e dei figli Antonio e Francesco (XVIII secolo)

CARTOGRAFIA E MATERIALI GRAFICI MARCIANI
Biblioteca nazionale Marciana - Venezia
Raccolta di materiali cartografici e grafici, manoscritti e a stampa datati tra il XV e il XIX secolo. Si tratta di una delle collezioni più interessanti relativamente a tale genere di materiali e certamente anche uno delle più cospicue a livello internazionale

LE MAPPE NELL'ARCHIVIO DIGITALE DELLA BIBLIOTECA NAZIONALE CENTRALE - ROMA
Biblioteca nazionale centrale di Roma
E' possibile sfogliare le mappe storiche dedicate in particolare a documentare la Prima Guerra Mondiale


Condividi su:

torna all'inizio del contenuto