Il fondo librario Biblioteca Italia 2017, una donazione a favore della diffusione della lingua e della cultura italiana verso gli altri Paesi, è stato assegnato alla Facoltà di Lingue Straniere dell’Università di Teheran. La cerimonia di consegna è avvenuta alla presenza del dott. Mohammad Ramezan - Capo del Dipartimento


Il progetto, denominato “Biblioteca Italia”, creato  e  promosso dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo di concerto con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, in sintonia con gli accordi culturali internazionali, ha l’obiettivo di porre in atto interventi per la creazione di fondi librari e documentari sulla cultura italiana presso le più importanti biblioteche ed istituzioni culturali internazionali.

Lo scorso 13 giugno 2017 ha avuto luogo la cerimonia di consegna del  fondo librario Biblioteca Italia per l’annualità 2017 presso la Facoltà di Lingue Straniere dell’Università di Teheran in presenza del Capo del Dipartimento, dott. Mohammad Ramezan KIAEI.

Questa donazione rientra nella linea di politica culturale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo che intende favorire sempre di più la diffusione della lingua e della cultura italiana verso gli altri paesi.